Ogliatra

OGLIASTRA – “ISOLA NELL’ISOLA” –
194
L’Ogliastra, nuova provincia sarda, è situata nella zona centro orientale della Sardegna.
E’ un territorio che si estende in 1854 Kmq (il 6,2% del territorio sardo), conta 23 comuni, quasi 60.000 abitanti (il 3,6% della popolazione sarda).
È la provincia meno popolata d’Italia.

Si presenta come un anfiteatro sul mare e questo deriva dal fatto che è racchiuso sui lati interni da una serie di complessi montuosi che digradano fino a raggiungere il Mar Tirreno sulla costa orientale, proprio questa particolare conformazione geografica le ha attribuito l’appellativo di “Isola nell’Isola”.
Il territorio è famoso per le splendide coste rocciose a strapiombo sul mare intervallate da spiagge di sabbia bianchissima, da non sottovalutare la meno conosciuta area interna ma altrettanto bella con il Massiccio del Gennargentu, i Tacchi Calcarei e i boschi secolari.

L’Ogliastra, oltre che di bellezze naturali, è ricca di storia. La regione possiede vari reperti megalitici come menhir e le domus de Janas (case delle Fate), inoltre, il territorio presenta più di 200 monumenti risalenti alla civiltà nuragica: nuraghi, tombe dei giganti
Per gli amanti del trekking il patrimonio faunistico e naturalistico è l’ideale, spesso i percorsi non sono tracciati con segnavia e questo richiede un cauto approccio e soprattutto per i meno esperti si consiglia di avvalersi di una guida. Ogni anno le guide specializzate accompagnano migliaia di esploratori attratti dai paesaggi aspri e dalla presenza di numerosissimi insediamenti risalenti alla civiltà nuragica.

Tra zone dipinte di azzurro, verde e blu è uno dei tratti più belli e selvaggi del litorale italiano, con qualità naturalistiche uniche nel Mar Mediterraneo; abbiamo la fortuna di poter godere di paesaggi intatti, antichi e immutati.

Ricerca veloce mq

Altre pagine

trova casa Il trova case
Descrivi la casa che stai cercando.
La troveremo per te!

Menu del Sito